Ho quarant'anni, conduco una vita abbastanza normale, faccio sport a livello amatoriale. Da una ventina di giorni ho frequenti attacchi di Extrasistole che, di norma, si verificano dopo mangiato e si attenuano dopo un po' (ma talvolta durano molto, anche per ore e in maniera continuata). Ho consultato il cardiologo che non ha registrato nulla di... Leggi di più anomalo nell'ECG. A giugno ne avevo fatto uno sotto sforzo ed era tutto Ok (il cardiologo mi ha detto che ho il Cuore di un ventenne). Mi ha però consigliato di fare un ecografia tiroidea ed una Gastroscopia. Queste extrasistole non mi preoccupano granché, ma sono oggettivamente fastidiose. E' probabile che fenomeni di questa entità possano dipendere unicamente da ernia iatale?