Ho sostenuto in data odierna un ecocardiogrammacolordoppler, prescrittomi dal cardiologo cui mi ero rivolto per ottenere il certificato id idoneità all'attività agonistica, dopo che lo stesso aveva evidenziato la presenza di un'aritmia(223 battiti di FC) nelle fase di recupero.L'esame odierno ha evidenziato una "valvola mitrale ridontandante con prolasso del lembo anteriore in sistole; lieve riguargito poco significativo l colordoppler". Le conclusioni riportate sono le seguenti "Quadro compatibile con piccolo prolasso mitralico poco significativo. Secondo le lieve guida 2007 non serve la profilassi antibiotica prima di procedure dentarie".E' davvero una situazione preoccupante?Grazie mille per ogni chiarimento al riguardo.