Ho un passato da fondista (2h e 17' in maratona) ed un presente come ciclista amatore da ca 4500 Km annui e non ho mai avuto problemi. Da qualche anno ho scoperto di avere battiti extra ventricolari saltuari, assolutamente variabili come intensità e frequenza, tanto da avere ora o giorni o intere settimane molto tranquille ed altre con invece... Leggi di più parecchie aritmie. Ho fatto molti controlli, specie nel 2003 quando ho potuto ottenere l'idoneità per il ciclismo solo dopo due Ecodoppler, un esame per la Tiroide, un Holter 24h (tutti nella norma) e due visite specialistiche. Complice anche alcuni atacchi d'Ansia notturni, la diagnosi è stata orientata sullo Stress, e ho assunto 15 gocce al giorno di Lexotan dal Dic 2003 all'Aprile 2004. Da llora i fenomeni persistono, anche se in misura minore, ma a volte ho attacchi brevi di tachicardia (2 o 3 minuti massimo), l'ultimo dei quali un paio di giorni fa durante un giro in bici poco impegnativo. Le aritmie durante lo sforzo sono rarissime. Pressione 120/80 controllate trimestralmente con la donazione AVIS e batti a riposo attorno ai 60 (erano 50/52 ma negli utimi 2 anni ho un po' rallentato l'attività). C'è forse qualche altro esame o cura che posso fare? Grazie e scusate il lungo messaggio.