Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

i bambini hanno bisogno di tempo per abituarsi a una nuova condizione.

Ho un bambino di quasi 4 anni, li compirà il 31/12. Da circa tre mesi è diventato autonomo per la pipì, ma per le feci facciamo molta fatica.
Praticamente ha difficoltà a defecare giornalmente ed unitamente a questo, quando capita che riesce a defecare da solo la fa nelle mutandine senza dire che si è sporcato. Credo che il problema stipsi è legato ad un blocco psicologico. Ovviamente dopo 4 giorni di astinenza devo mettergli la suppostina di glicerina per farlo svuotare. Premetto che è un bambino sereno, ha un fratellino di 2 anni e che mangia molta frutta, verdura un po' meno. Cosa possiamo fare? E' necessaria una consulenza psicologica? Il pediatra dice che bisogna dargli tempo, ma non mi suggerisce comportamenti diversi.
Risposta del medico
i bambini hanno bisogno di tempo per abituarsi a una nuova condizione. quello che può fare e offrirgli una dieta più ricca di fibre, invitarlo a fare la cacca dopo pranzo o dopo cena, stare con lui in camera da bagno, tenerlo seduto comodo sul water con i piedi poggiati, e caso mai leggergli una storia. Ha dolore mentre evacua? Meno ricorre alle suppostine meglio è. Potrebbe d'accordo con il suo pediara usare un prodotto a base di lattulosio. Mi sembra presto per la consulenza psicologica ma soprattutto non mi pare ci sia al momento nessun segno di allarme.
Risposto il: 29 Settembre 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali