Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-02-2013

I carboidrati complessi non si possono eliminare dalla dieta

buona seravorrei porre una domanda,mi chiamo Stefano ho 25 anni e fino all'anno scorso praticavo sport pattinaggio agonistico velocita, poi ho dovuto smettere per lavoro ed incompatibilità con gli orari degli allenamenti.allora pesavo 68 kg 1,71,ora 80kg 1,71premetto che non mangio porcherie, solo tre pasti regolari senza carboidrati pasta ne dolci, molte insalate e verdure.ho paura che a 30 anni divento obeso come posso fare?sono fidanzato, anchessa ex pattinatrice 1,68 71 kggrazie cordiali saluti
Risposta di:
Dr. Emanuela Pitscheider
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta
Per fare una dieta ipocalorica si aumenta la percentuale di proteine nella dieta e si riduce la quota lipidica e glucidica. I grassi sono molto calorici e quindi vanno ridotti; anche i carboidrati vanno ridotti, ma bisogna calcolare che il corpo non riesce ad ossidare bene i grassi di deposito in assenza di zuccheri. Per questo è necessario che ad ogni pasto ci sia una piccola quantità di carboidrati ed in particolare complessi (pasta, riso, pane, ecc.), che vengono assorbiti più lentamente di quelli semplici (zucchero), permettendo una fonte di energia prolungata. Le verdure fresche sono l'ideale come accompagnamento di tutti i pasti, per le vitamine, i sali minerali e le fibre, ma bisogna aggiungere poco olio come condimento, in quanto è tutto calorie! Quindi vanno bene molte verdure ma il minimo di olio di condimento. Alla dieta poi è necessario abbinare l'attività fisica, che rende la dieta molto più efficace, aumentando le calorie giornaliere consumate. Ovviamente, se per questioni di orari non può più dedicarsi allo sport che praticava precedentemente, deve trovare il modo di fare attività fisica con altre modalità (ginnastica, scale e non ascensore, camminate a passo veloce tutti i giorni, ecc)
TAG: Scienza dell'alimentazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!