Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

I test per riavere la patente non cercano cannabinoidi

Ciao mi chiamo Marco e ho un dubbio, mi hanno ritirato la patente per 6 mesi per guida in stato di ebrezza 0,95, ho fatto i primi esami del sangue, puntualizzo che non sono un bevitore accanito anzi, comunque sono andati bene, ora devo sottopormi alla visita specialistica alcologica quindi urine e volevo sapere se con questi esami vedeno anche l'assunzione di cannabinoidi ed in che cosa consistono grazie
Risposta del medico
Dr. Massimo De Luca
Dr. Massimo De Luca
Specialista in Gastroenterologia
Gli esami per riavere la patente non prevedonola possibilità di rintracciare cannabinoidi. Consistono solitamente in alcuni esami su sangue, tra cui il test CDT, per verificare assunzionedi alcolici, fino a 3 settimane prima.
Risposto il: 08 Dicembre 2008
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali