11-07-2018

IgM negative e igG positive

Salve, Mia moglie è all’8 mese di gravidanza, è una logopedista e ha come paziente una bimba che ha il citomegalovirus, da sempre nelle analisi del sangue risultavano le igM negative e le igG positive(>500), il ginecologo per questo non si è mai allarmato ma nelle ultime analisi fatte le igG sono aumentate ulteriormente fino ad arrivare >800! Lui dice di non preoccuparsi, che probabilmente stando ancora a contatto con la bimba si sono sviluppati ulterori anticorpi, volevo il parere di un’altro esperto. Grazie mille.

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

Sono d'accordo con il suo dottore solo le IGM sono espressione di uuna infezione in atto

TAG: Biochimica clinica | Esami | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Salute femminile | Valori normali | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!