27-02-2006

Il sottoscrtto è stato sottoposto nel luglio 2001

Il sottoscrtto è stato sottoposto nel luglio 2001 ad un Angioplastica con applicazione di uno stent. Sino ad oggi tutti i controlli sono soddisfacenti (analisi ed ECG da sforzo). Lo sport dello sci fatto a livello amatoriale ed a ritmi molto blandi è ancora possibile? Si può andare sino sui 2000 m? Ringrazio ed invio distinti saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nella sua domanda non ci sono dati sufficienti per poter esprimere un giudizio corretto (età, eventuali altre patologie correlate, terapia in corso ecc.) Se la risposta al test da sforzo è stata buona in generale non è controindicata un’attività sportiva moderata che anzi è consigliabile purché sia condotta con regolarità e continuità. Dipende anche dal suo stato di preparazione fisica la possibilità di sciare ed affrontare l’altitudine.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!