L’ESPERTO RISPONDE

Immersioni in acque fredde senza protezioni

Buonasera.Mio fratello è morto lo scorso novembre mentre in una giornata decisamente fredda si è addentrato in acqua solo con costume e ciabatte . purtroppo aveva qualche problema psicologico a seguito di un coma avuto 20 anni fa e non capiva quanto quella pratica di fare bagni invernali poteva essere rischiosa e pericolosa, visto anche che già aveva avuto un arresto cardiaco e da quanto ho capito saltuariamente consumava anche alcol e forse anche steroidi anabolizzanti.È morto sul colpo sfidando il freddo per l'ennesima volta in quella che ripeto era la giornata si soleggiata ma ventosa e piovosa (c'erano 10 gradi quella mattina) . Ora vorrei solo sapere, capire, se possa essere stato solo lo shock termico marcato di quel giorno a determinare ciò, si è parlato comunque di un malore quantomeno che forse poi in acqua è risultato fatale con il successivo annegamento. In particolare, visto che sembrava in buona salute e a parte la pressione alta che aveva di tanto in tanto , probabilmente reazione e non cause per i freddi a cui si sottoponeva, volevo capire se magari a causa di una colazione leggera la.causa della morte sia da attribuire solo al freddo ed allo shock con l'immersione, che ripeto è avvenuta in una mattina di fine novembre senza nessun tipo di protezione corporea. Grazie per eventuali info.

Risposta del medico
Specialista in Anestesia e rianimazione e Ematologia
L’ipotermia crea bradicardia intensa se già aveva problemi cardiaci li ha stimolati
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Geriatria e Gerontologia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Napoli (NA)