12-05-2006

In seguito ad un episodio di tachicardia molto

In seguito ad un episodio di tachicardia molto forte, ed ad altri casi sporadici avuti nel tempo non riesco a guidare la macchina per paura di questi attacchi. Attacchi che in seguito ad accertamenti ed esami non hanno evidenziato patologie particolari se non fasi di ansia. Il problema dell'automobile è rimasto... guido tranquillamente se con me c'è qualche passeggero... altrimenti riesco a percorrere solo una decina di chilometri rispetto al luogo dove vivo.... ho provato ad andare oltre ma subito mi assale un senso di forte ansia e tachicardia che mi devo fermare. E' per me un vero problema specie per arrivare al lavoro... devo percorrere anche delle lunghe gallerie... e non so come fare. A chi o e a quali centri posso rivolgermi per tentare di risolvere questo grande (almeno per me) problema che mi sta condizionando tutta la vita. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il suo problema e` l`ansia. Con l`aiuto del suo medico di famiglia, deve rivolgersi a uno specialista psicologo o psichiatra.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!