13-03-2008

In un lavoratore addetto alle pulizie con diagnosi

in un lavoratore addetto alle pulizie con diagnosi di cardiopatia ipertensiva II classe N.Y.H.A. con PA 145/90 e ritmo sinusale 78/mn quale terapia è utile?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
come classi di farmaci gli ACEinbitori, i betabloccanti e – se necessario, cioè se persistono valori pressori elevati e/o sintomi come la dispnea dopo sforzo, dato che si parla di II classe NYHA – anche i diuretici. È chiaro che questo vale in termini generali, poiché nel singolo soggetto è necessario individualizzare la terapia tenendo conto delle specifiche caratteristiche cliniche. Faccio un esempio: se coesiste asma bronchiale, non possono essere utilizzati i betabloccanti, che in generale sono invece molto utile, si potrebbero fare molti altri esempi, ma in sintesi la scelta del farmaco deve essere fatta oculatamente da chi conosce bene il paziente nella sua complessità.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare