Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-02-2013

incontinenza urinaria maschile

Buon giorno dottore, mio marito ha 78 anni e da qualche mese molto spesso si fa la pipí sotto, non riesce ad arrivare in bagno. Lui dice che è normale e capita anche ai suoi amici del bar, secondo lei cosa deve fare? Lo devo far visitare? è una malattia congenita? E pensa che possa venire anche ai miei figli?
Risposta di:
Dr. Giovanni A. Tommaselli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Gentile signora, l'incontinenza non è una malattia congenita nè ereditaria, a meno che non vi siano malformazioni congenite dell'apparato urinario, ma non ritengo questo sia il caso di suo marito perchè l'incontinenza in questo caso appare sin dalla fanciullezza. In genere questo tipo di problematica è connesso a patologie a carico della prostata, per cui le consiglio sicuramente di far controllare suo marito da un urologo e di non preoccuparsi dei suoi figli, che se svilupperanno questa patologia non sarà sicuramente su base ereditaria.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Salute femminile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!