Soffro di Incontinenza urinaria saltuariamente ma in maniera sempre più frequente. Tempo fa mi sono state riscontrate tracce di Sangue nell'urina, ma non avendo sintomi particolari il medico aveva ipotizzato una Cistite cronica. Quello che desidero sapere è se in questa situazione si possono sviluppare forme maligne di tumore. Grazie infinite.