Ho 69 anni e da circa un mese mi è stata asportata la prostata per la presenza di un tumore. L'intervento sembra riuscito ed io sto bene a parte il problema che devo usare pannolini per l'incontinenza urinaria.La notte vado tranquillo ed urino anche bene in quelle due o tre volte che mi devo alzare per urinare. Ma a partire da metà mattina fino a quando vado a letto perdo urine continuamente tanto che di mia volontà non riesco mai ad urinare.Vorrei avere un vostro consulto. Grazie.