Egr dott.., sono stato operato di prostatectomia radicale con linfoadectomia iliaco otturatoria bilaterale, il 25/10/12. PSA pre operatorio 5,3. adenocarcinoma 3+4 con associate aree PIN di alto grado.Neoplasia bilaterale dei settori:apice dx (A1)apice sx (A2),anteriore dx(A8,A12,A16,A24),anteriore sx(A11,A15,A27),posteriore... Leggi di più dx(A5,A9,A13,A21,A25),posteriore sx(A6,A10,A14,A18,A22,A26).Capsula prostatica infiltrata e superata in corrispondenza del settore posteriore sx(A26) Margini di resezione chirurgica:apice destro,sinistro,base vescicale,anteriore,posteriore indenni.Invasioni perineurali presenti, invasioni vascolari dubbie. Vescichetta destra esente da infiltrazione neoplastica, vescichetta sinistra con infiltrazione di adenocarcinoma.Deferenti destro e sinistro esenti da infiltrazioni,linfonodi esenti da metastasi. Ho 60 anni e le chiedo vista la mia preoccupante situazione sopraesposta quale terapia debba a Suo avviso ora intraprendere e viste anche le mie responsabilità familiari gradirei nel limite del possibile sapere sinceramente quale può essere la prognosi sia in termini di eventuale libertà dalla malattia che altro.La ringrazio per il tempo che può dedicarmi.Desidererei se possibile anche conoscere cosa significa "invasioni vascolari dubbie" . Cordiali saluti Guido