Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-11-2006

INFEZIONE DA CLAMIDIA

Egregio dottore,
soffro di cistite interstiziale , di annessite ed endometrite da tanti anni!
Nel 2OOO, dopo tanti falsi negativi, ho scoperto di avere la clamydia trachomatis.
Una microbiologa di Firenze, ha ipotizzato che questa infezione, se cronicizzata e non debellata completamente, può arrivare alle vie alte degli annessi e non essere più individualizzata con tampone endocervicale e quindi consiglia di fare ricerca degli anticorpi ematici anti C. trachomatis con ricerca diretta di C.t. con test di conferma in Western Blot. Ella sostiene che solo in questo ospedale di Firenze sono all'avanguardia nella diagnostica delle M.S.T.
A questo punto, visto che anche noi vantiamo di grande aziende ospedaliere capeggiati da grandi medici, volevo il suo parere e se al Cardarelli potrei fare questo esame consigliatomi.
In attesa di una sua gentile risposta, la ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti
Anna
Risposta di:
Risposta
GENTILE SIGNORA, PROBLEMI TECNICI INTERVENUTI NEL SISTEMA HANNO PORTATO AD UNA CONOSCENZA TARDIVA DEL MESSAGGIO ED HANNO IMPEDITO UNA COMUNICAZIONE TEMPESTIVA E DI CIO' CI SCUSIAMO. SPERO CHE ABBIA ORMAI RISOLTO IL PROBLEMA.
TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!