Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-10-2006

Innazitutto complimenti per il sito, ho fatto gli

Innazitutto complimenti per il sito, ho fatto gli esami in seguito ad una sospensione della patente; i miei valori di gamma-gt sono pari a 94 mentre gli ast 54. Tutti gli altri valori sono nella norma ad eccezione di trigligliceridi, colesterolo e birilubina totale e indiretta. Andando da un gastroenterologo mi è stata diagnosticata la sindrome di Gilbert pertanto la bilirubina non è da considerare. Mi è stata diagnosticata anche una statetosi avendo un fegato traslucido da ecografia e la possibilità che i trigliceri siano un'eredità essendo anche mio padre di valori anti. Ho anche parenti non consanguinei ma primi fratelli di mio padre diabetici. Pertanto vorrei sapere se tutto ciò influisce su tali valore e come ridurre in maniera più rapida i gamma-gt e gli ast premettendo che il mio uso di alcool è molto saltuario ma al massimo 2 sere a settimana, mentre di giorno non tocco alcoolici, e se, anche quello molto sporadico, l'uso di droghe pesanti (cocaina) in quantità molto ridotte può influire su questi valori. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’aumento della AST e della GGT può essere la conseguenza dell’assunzione (anche modica) degli alcolici che assume. Pertanto andrebbero del tutto evitati e successivamente a distanza di mesi verificato la evetuale normalizzazione dei test alterati. Anche l’assunzione di droghe può causare, anche se meno frerquentemente degli alcolici, le alterazioni che riscontra. L’unico modo per cercare di ridurre i valori di AST e GGT è quello di sospendere del tutto bevnade alcoliche e sostanze tossiche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!