Salve, sono un ragazzo di 21 anni. Circa due mesi fa hanno avuto inizio tutta una serie di problemi. Sostanzialmente si trattava di disturbi gastrointestinali (episodi di diarrea alternati a periodi di leggera stipsi), vampate di calore e insonnia. Ho fatto e sto facendo tutta una serie di controlli, tra cui ecografia addominale negativa (qualche... Leggi di più linfonodo un po' ingrossato ma niente di preoccupante a detta del dottore), esami del sangue anche questi nella norma, compresi ves e pcr. Premetto che soffro di tiroidite di hashimoto con ipotiroidismo subclinico non trattato farmacologicamente però, perché il mio endocrinologo sostiene che fintanto che non si presentano sintomi non vale la pena cominciare a prendere la pillola (riguardo queste mie ultime problematiche lui sostiene che non siano da imputare alla tiroide). Ciò che più mi preoccupa è l'insonnia: in generale il sonno non è ristoratore, mi sveglio un paio di volte per notte, e alcune volte mi capita di non riuscire a prendere sonno facilmente, tipo le ultime due notti che mi hanno messo molto in apprensione. Ho paura possa trattarsi di qualcosa di brutto (studiando fisiologia,che bello, ho letto a proposito del sonno dell'insonnia fatale che ha peggiorato di brutto la situazione). Chiedo consigli a voi. Grazie in anticipo