Salve,sono una ragazza di 25 anni.Ho effettuato più volte le prove allergiche (ultimamente anche i Rast) e risulto allergica alle graminacee,parietarie,acari (con 4 "crocette").Da piccola ho avuto qualche occasione sporadica di Asma bronchiale.Ma da molti anni più che Asma bronchiale,avverto solo un leggero sibilo e un pò di tosse secca,e qualche... Leggi di più volta rinite.Non faccio mai utilizzo di broncodilatatori o cortisoni dato che queste reazioni sono blande,e uso solo un antistaminico,ma limitato al periodo primaverile.Ho anche effettuato più volte la Spirometria,ma è sempre uscita perfetta,come se fossi un sogetto sano.Vorrei sapere: Se sono un soggetto così allergico,come mai i sintomi non sono così tanto evidenti,come in altri pazienti che hanno forse anche meno "crocette"?Lei mi definirebbe un soggetto asmatico?Se sono un soggetto allergico ho più probabilità di sviluppare eventuali allergie o intolleranze alimentari?Grazie per l'attenzione.