Buongiorno, sono un uomo di 51 anni, 74 kg ,176 di altezza. Da circa 40 anni soffro di ipotiroidismo subclinico (TSH in un range tra: 4,0 e 10,5 con ft3 - ft4 ed ecografia nella norma) causato dall'assunzione di Amiodarone, assunto per qualche anno all'età di 10 anni, dopo un intervento al cuore.Per ora non mi hanno mai prescritto Levotiroxina causa una fibrillazione atriale. Volevo sapere se devo continuare così, o se posso assumere degli integratori specifici?Non ho sintomi evidenti, solamente una insonnia che peggiora sempre più, e pallore. Vi ringrazio anticipatamente.