Gent. dottore, ho 46 anni e da circa 2 anni avverto forti borborigmi con circolazione di gas nell'intestino, che di notte mi svegliano rendendo molto difficoltoso sia prendere sonno sia il riposo. Ultimamente, il fenomeno si è intensificato peggiorando di molto la mia ansia. Tali movimenti si attivano anche appena comincio a mangiare, continuano durante la giornata e aumentano quando mi distendo. Inoltre emetto gran quantità di aria con eruttazioni dopo aver mangiato ma non emetto molte flatulenze. Circa 13 anni fa a seguito di forti dispepsie digestive, ho scoperto di avere un calcolo di circa 1 cm alla cistifellea la cui parte finale è a forma di uncino. Il calcolo, dopo circa 12 anni di Deursil si è frammentato in 4 piccole parti e non ho mai avuto coliche. Quando esagero col cibo, soprattutto grassi o con abbinamenti di vari alimenti vado soggetto a gravi disturbi digestivi che mi causano fortissimo malessere e per digerire ciò che ho mangiato la sera prima ci vogliono circa 12 ore... Vorrei soprattutto eliminare il disturbo dei borborigmi del meteorismo e dell'aerofagia per riposare bene...sto provando con rimedi naturali ma con risultati a metà... Durante i periodi di stress ed ansia il disturbo si intensifica parecchio...Grazie per l'attenzione che vorrete dedicare e buon lavoro.