Gentile dottore,da circa tre settimane soffro di vertigini che si manifestano quando muovo il collo verso destra, sinistra, in alto o in basso.Inizialmente alle vertgini non era associato nessun altro sintomo. Dopo circa due settimane sono comparsi: rigidità al collo, sensazione di scarica elettrica alla nuca, formicolio alle mani, difficoltà a... Leggi di più deglutire, difficoltà a mettere a fuoco gli oggetti in alcuni casi. Ho eseguito una risonanza magnetica che ha evidenziato la presenza di spondilosi diffusa al tratto cervicale ma senza complicazioni spinali, nessuna ernia, nessuna lesione al midollo. Sto seguendo una terapia da qualche giorno a base di punture di bentelan e arlevertan per le vertigini. Miglioro ma molto lentamente. In particolar modo le vertigini sono dure a morire e si intensificano la sera. La cura è appropriata? Le vertigini passeranno? Sono molto invalidanti e io mi sento molto avvilita. Si guarisce da questa patologia? Grazie per la cortese attenzione.