Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-02-2014

La flora batterica vaginale protegge la vagina dalle infezioni

Buongiorno,ho 45 anni sto prendendo Yaz da circa 4 anni, soprattutto per dei problemi di pelle (foruncoli comparsi all'età di 40 anni). Sono stata operata di cisti endometriosica una 15 di anni fa. Dal 2011 mi è stato riscontrato HPV ma da LSIL l'anno scorso c'è stato un miglioramento in ASCUS, quindi a parte la colposcopia non è stato fatto nessun trattamento. Scrivo perchè spesso ho spesso episodi di bruciori e lievi pruriti vaginali, i vari tamponi risultano negativi solo con una dicitura Flora lattobacillare assente. Ne ho parlato con la ginecologa che aveva provato a darmi ACIDIF Cv ma a me la situazione peggiora. Mi ha detto di prendere degli integratori per le difese immunitarie. Io sono anche allergica al nichel quindi seleziono i prodotti che uso per igiene del corpo. La mia domanda è cosa significa Flora lattobacillare assente e quali sono le cause e le cure perchè non ho avuto delle risposte concrete dal mio medico.Cordiali Saluti
Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

 Conviene assumere Dicoflor Elle, 1 c 2 volte al dì per 7 giorni al mese per 3 mesi. La mancanza della flora batterica vaginale la espone al rischio di infezioni con i sintomi conseguenti; la pillola a volte è responabile della secchezza vaginale con fastidio ai rapporti ed alterazione della flora batterica.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!