La mia partner (38 anni) teme che i rapporti sessuali anali possano a lungo andare generare problemi come irritazioni, lesioni interne e al limite Prolasso dei muscoli dello Sfintere. Ha ragione?