La presenza di febbricola persistente da 3 mesi ha spinto il mio medico a farmi fare una nutrita serie di indagini cliniche con esami del Sangue approfonditi e strumentali. Tutto perfettamente nella norma tranne una delle 2 transaminasi, la piruvica che era a 76 su un valore max di 38. Ripetuto il controllo dell'enzima epatico a 4 mesi, medesimo risultato. Conseguente Ecografia addominale che rilevava tutti gli organi compreso il fegato in ottimo stato, senza nulla da dover segnalare. Come è possibile che la febbricola rimanga e la Transaminasi piruvica elevata anch'essa pur in assenza di patologie epatiche evidenti?