Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-02-2014

Le due patologie possono essere associate

salve.i soffro di prostatite da 3 anni ormai,sono migliorato molto grazie alle cure del mio urologo,ma il mio problema persiste anche se con alti e bassi.Mi succede questo dottore,a volte sembra che il mio intestino si addormenti,comincio ad andare di corpo con feci caprine e la mia prostata comincia ad infiammarsi,io ho spiegato tante volte al mio urologo questo problema ma lui mi risponde che deve curare la prostata.secondo lei ci puo' essere una correlazzione con quello che dico??? anche perche' quando il mio intestino lavora bene la mia prostata non mi da nessun problema. grazie.......mille dottore.
Risposta di:
Dr. Carmelo Favara
Specialista in Gastroenterologia e Malattie dell'apparato digerente ed Endoscopia digestiva
Risposta

Si i disturbi del colon possono provocare problemi alla prostata in soggetti predisposti quindi oltre alla prostata curi anche il colon rivolgendosi ad un gastroenterologo

TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!