Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-07-2012

le sue afte potrebbero essere dovute ad una MRGE ma...

buona sera,ho 29 anni, non fumo, non bevo caffè e non bevo alcolici.piu' di un mese fa mi è comparsa senza motivo una forte stomattite dolorante su tutta la parte destra della bocca fino alla gola, dopo una settimana è passata nella parte sinistra. quando le afte sono sparite le guance, le labbra, le gengive, il palato e la lingua sono rimaste rovinate, ossia le pareti non sono piu' lisce e il cibo sembra si incastri ovunque, nella lingua sono usciti da meta' lingua verso la gola una cinquatina di ponfi chiari di alcuni millimetri ciascuno che non fanno male, ma non passano, ho una forte sensazione di bocca salatissima, non riconosco quasi piu' i gusti del cibo.da qualche tempo soffro di acidita' di stomaco, sopratutto lontano dai pasti, se ho pranzato alle 13 sento acidita' allo stomaco alle 17-18 della sera, ma è sopportabile, a volte prendo una magnesia bisurata e passa subito.il mio medico non è molto competente ordina antibiotici senza nemmeno visitare, così ho fatto una cura di gastroprotettore x due settimana, ho fatto una cura di antimicotico in gel per la bocca, fermenti lattici, e un tampone alla gola....tutto ciò senza ottenere nessun risultato anzi mi sembra di peggiorare continuamente.cosa posso avere? a chi dovrei rivolgermi secondo voi? a un patologo orale o a un gastroenterlogo????spero in una vostra risposta.grazie buona sera Barbara
Risposta di:
Dr. Carmelo Favara
Specialista in Gastroenterologia e Malattie dell'apparato digerente ed Endoscopia digestiva
Risposta

continui ad assumere PPI e faccia degli sciacqui in bocca con del sucralfato e veda come risponde alla terapia se i risultati sono negativi si rivolga ad un buon dentista.

TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!