Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-09-2012

lesione sotto scapolare

salve ho 47 anni e due anni fa mi sono accorto di avere una tumefazione sotto la scapola destra il mio ortopedico mi ha fatto eseguire una risonanza magnetica che ha evidenziato un sospetto elastofibroma sottoscapolare il chirurgo mi ha detto che la cosa piu intelligente da fare sarebbe stata di lasciare tutto come era e tenere sotto controllo con un esame risonanza ogni sei mesi,io ho voluto sentire un altro parere da un ghirurgo toracico di careggi,la risposta è stata che dovevo decidere io se farmi operare oppure no,le dimensioni sono di 8x 3 centimetri e sono stabili da due anni,ho solo lievi disturbi tipo formicolio della scapola,e piccoli dolori sottoscapola,e naturalmente il fastidio quanto esce da sotto la scapola,secondo lei devo asportarlo oppure è meglio tenerlo sotto controllo?,a proposito con l'ultima tac fatta è venuto fuori che anche a destra in misura minore ho lo stesso problema,ringrazio anticipatamente per la risposta
Risposta di:
Dr. Enrico Guarino
Specialista in Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica e Chirurgia toracica
Risposta
salve come già detto dai colleghi che ha consultato, la lesione è di tipo benigno e la necessità di asportazione è legata principalmente legato alla sintomatologia che può provocare. la lesione è asportabile in anestesia locale e il periodo di convalescenza post chirurgico non è poi così lungo. personalmente consiglio l'asportazione per una migliore qualità della vita. per quello che concerne la lesione contro laterale la terrei solo sotto controllo cordiali saluti Enrico Guarimmo
TAG: Chirurgia | Chirurgia toracica | Torace
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!