Buonasera.Chissà se lei si ricorda di me , io sono quella ,,mezza depressa'' che ha avuto un attacco di tia.Comunque ho visto che ha messo la sua foto,complimenti.Io invece sto cercando ancora di capire.Il neurologo che mi segue mi ha fatto fare una serie di esami (eco- cardio, ecg holter,eco dei vasi del collo e della carotide,angio rmn e ho fatto... Leggi di più rmn encefalo adesso mi rimane lo studio della coagulazione). Su ogni esame che ho fatto mi hanno trovato ,,una piccola cosa , che non e niente'', tanto e vero che mi sono un po stancata di cercare di capire,a chi devo chiedere spiegazioni quando sono io a dover spiegare al medico quello che sta scritto sul referto,perchè lui sta a pensare a chi sa che?