16-03-2006

Magnesio riassorbibile

Ho letto di questo nuovo device o ombrellino a base di magnesio riassorbibile. Vorrei avere qualche informazione in più. E' stato già sperimentato oltre che sugli animali anche sull'uomo? Dopo quanto tempo dall'impianto viene riassorbito? Dà le stesse garanzie di affidabilità del device in nichel attualmente in uso? Grazie per la vostra risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Esistono stent vascolari riassorbibili di magnesio in fase sperimentale. Bisogna sapere per quale patologia è stato prodotto il device prima di rispondere alla sua domanda.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!