mia figlia, ha 19 anni, a parte alcune tonsilliti curate da bambina ,non ha mai sofferto alcuna malattia, il mese passato, accusava un fastidio all'altezza della tiroide, diceva di sentire come se avesse una pillola incastrata in gola, pero' niente dolore, bruciore solo fastidio, il medico generico dopo averla visitata, ha detto che la tiroide era... Leggi di più normale, e che non apprezzava niente di anormale, solo un ganglio nel lato sinistro un po' ingrossato, ha dato una cura di antiinfiammatori e cortisone e alla fine della cura stava benissimo, ora a distanza di 15 giorni dalla cura e' ritornato il fastidio, e il medico ha ridato la stessa cura con in piu' un antibiotico e ha detto che se non passa deve vedere un otorino, secondo lei che potrebbe essere? in famiglia nessuno ha mai sofferto di cose simili, solo mia madre era ipotiroidea e ebbe polipi alle corde vocali, a mia figlia non si e' abbassata neanche la voce e quando mangia o beve non ha alcun fastidio e neanche febbre. le sarei tanto grata se potesse rispondermi poiche' sono molto preoccupata! io vivo in america centrale e qui' i medici sono dei macellai grazie infiniti vittoria