Salve, ho 31 anni e da Novembre ho avuto una forte ricaduta di una malattia demielinizzante aspecifica non essendo uscito dal liquor e antimog sclerosi multipla. Datami la cura, prima d incominciarla, io e il mio compagno abbiamo cercato nel giro di 2 mesi una gravidanza, dicendomi che questo tipo di malattie in gravidanza fanno da sorta di scudo. Così x me non lo è stato , ho una forte ricaduta , mi trovo alla 7 settimana e ho avuto un distacco di placenta. Il mio dubbio è che il mio sistema immunitario possa aggredire il feto visto come un pericolo e provocarmi un aborto. Sto facendo 5 giorni di punture soldesam su consiglio del neurologo che mi segue ma purtroppo con scarsi risultati. Continuo ad avere debolezza, scoordinatezza e testa pesante con vertigini spesso accompagnati da emicranie.