Salve dottori, a mio padre gli è stato diagnosticato un melanoma di 0,75 con questi risultati: melanoma superficiale in fase di crescita verticale, spessore massimo di Breslow mm 0.75 (misurazione micrometrica) infiltrante il derma papillare, pt1a. Lieve infiltrato linfocitario peritumorale, non evidenza ulcerazione della cute nè di invasione dei vasi del derma; basso indice mitotico ( 1 mitosi x 10 HPF)La neoplasia insorge su un nevo melanocitico composto con displasia della componente giunzionale. Margini di resezione indenni. Potete spiegarmi se è un caso grave oppure è lieve? grazie in anticipo