Mi chiamo Mario, ho 60 anni e fino a poco tempo fa non soffrivo di nulla, ma, da un sette mesi a questa parte accuso difficoltà nella deambulazione,(che mi ha buttato nella depressione più nera); e quindi consigliato da un amico infermiere, ho effettuato una Risonanza magnetica di cui vi trascrivo il referto: L' indagine RM è stata eseguita con... Leggi di più frequenze DWI, FLAIR, e FSE T2 e T1 condotte su tre piani ortogonali senza mdc paramagnetico.Multipli esiti ischemici localizzati in corrispondenza dell' uncus ippocampo a dx del n. lenticolare di sn, della metà sn del ponte e bilateralmente in corrispondenza dei peduncoli cerebrali superiori.Strutture mediane in asse, cavità ventricolari nei limiti.Gentilissimo Dottore, vorrei sapere da lei le sue conclusioni riguardante il referto della Risonanza Magnetica e se è possibile la causa della difficoltà a camminare.