19-01-2006

Mi trovo in spagna per lavoro. ultimamente ho

Mi trovo in Spagna per lavoro. Ultimamente ho avvertito dolori cervicali continui che duravano anche 2/3 giorni. Durante la visita dal medico generale, mi è stata trovata la pressione 120/195 80 puls., auscultando il cuore: ritmico e senza soffi ne crepitazioni. ECG: Ritmico.Sinusale. puls. 80, PR 0.16 seg. AQRS: -30 QRS: Rigurgito; Resto delle valvole senza alterazioni; Auricula sinistra di dimensioni limitrofe (41 mm). Radice dell'aorta di calibro normale. Cavità destra di dimensioni normali. Giudizio del cardiologo: Cardiopatia ipertensiva lieve. Trattamento: dieta con poche calorie e sale. Camminare ogni giorno una o due ore Seguire il trattamento di Logimax 5/50 Ora farò l'esame del Sangue che mi hanno ordinato di fare. La mia domanda: in base ai dati (purtroppo alcuni riportati in spagnolo) che ho scritto, è sufficiente prendere la pastiglietta per abbassare la pressione per sempre o è meglio intervenire con altri trattamenti, per evitare future malattie? (Mio padre tra 5 giorni verrà operato al Cuore per la sostituzione di parte dell'aorta).
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
In base ai dati inviati Lei è affetto da una cardiopatia ipertensiva lieve, probabilmente trascurata a lungo dato che l’ipertrofia non si sviluppa in poco tempo. E’ opportuno praticare una routine ematochimica per valutare la funzionalità renale e l’assetto lipidico, più tutti i controlli che riterranno necessari i Suoi curanti. Non appare proponibile alcun intervento diverso da quello sullo stile di vita e dal trattamento farmacologico. A questo proposito non conosco il nome commerciale del farmaco, ma quello che è importante è che tenga la sua pressione sotto controllo, cioè sotto i 140/90 mmHg; se no è necessario sostituirlo od integrarlo fino a raggiungere questo obiettivo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!