Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-02-2013

una voglia improvvisa di mangiare tutto quello che trovo

Buonasera,sono una giovane ragazza di 23 anni e ho un problema....negli ultimi due mesi ogni due giorni mi assale una voglia improvvisa di mangiare tutto quello che trovo e lo faccio. Arrivo a mangiare una torta intera, una pizza o un'intera confezione di biscotti...nutella....tutto quello che trovo lo mangio. Sono consapevole che il mio modo di fare non è corretto e non sò come fare per riuscire ad uscire da questa maledetta spirale.... mi riprometto, dopo l'abbuffata, di riguardarmi e puntualmente dopo due giorni ricado nelle stesse pessime abitudini. Sò bene che questo è dato dai tanti cambiamenti avvenuti negli ultimi anni della mia vita ma quello che non sò è come contrastare efficacemente questo mangiare ossessivamente e compulsivamente....per questo mi rivolgo a lei nella speranza che possa consigliarmi qualche tecnica o strategia per evitare di cadere in questa abbuffate e poter tornare a condurre una vita sana. La ringrazio dell'attenzione Francesca
Risposta di:
Dr. Vittorio Tripeni
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta
Gentile Francesca, concordo con quanto dice, la sua attuale condizione esistenziale è data "dai tanti cambiamenti avvenuti negli ultimi anni"; ed è possibile che, all'origine di questa recente "voglia improvvisa di mangiare tutto quello che trova" vi sia un evento che ha riaperto vecchie ferite non ancora rimarginate. Credo sia opportuno chiedere aiuto, piuttosto che pensare di farcela da sola; perché è necessario avere uno "specchio" attraverso il quale lei possa osservare (e considerare) la sua immagine riflessa. In questo caso, tale funzione riflessiva può essere offerta da un/una professionista esperto/a, psicoterapeuta, capace di raccogliere insieme a lei la sua storia, prestare attenzione, considerazione, rispetto per i particolari che la definiscono, e aprire una prospettiva di vita che soddisfi il suo desiderio di cambiare e l'aiuti ad inquadrare il suo futuro in modo pro-positivo. Prima di trovare le soluzioni, occorre inquadrare bene il problema. Sono certo che tutto ciò possa accadere; inizi da subito ;))
TAG: Psicologia | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!