mia madre, con cardipatia ischemica, è stata sottoposta ad impianto di stent su arteria discendente anteriore (15.11.07) poi ha avuto complicazione alla gamba ed é stata sottoposta ad arterriografia su arteria femorale dx ed evacuazione di ematoma (25.11.07) Prima di sottoporsi ad impianto di stent, assumeva il coumadin ed effettuava 2 prelievi al... Leggi di più mese per INR. Ora la terapia, dopo i due interventi, é stata cambiata ed assume Plavix e cardioaspirina. Trascorso un mese, al controllo, il cardiologo ha confermato l'ultima terapia é ha detto che non c'é più bisogno nè del coumadin né dei prelievi per valutalre INR. Vorrei sapere se e' possibile che mia madre non debba fare più i prelievi per valutare INR e non prendere più il coumadin. Ringrazio anticipatamente ed attesdo cortese risposta.