Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-05-2006

Mia madre ha una cirrosi epatica con hcc

Mia madre ha una Cirrosi Epatica con hcc multifolcale già trattao con PEI nel 2002, attualmente tra alti e bassi, per lo pià bassi, lo scompenso ascitico ha anche causato ernie al livello dell'ombelico e all'inguine, le ultime analisi di laboratorio vedono un aumento di ammonio e azotemia, come posso fare, cosa devo fare, per favore rispondetemi, mi hanno consigliato anche un clistere con laevolac, ma non conosco le quantita, aiutatemi grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Tra le complicanze della cirrosi epatica avanzata, vi è l’encefalopatia epatica, caratterizzata da episodi di confusione mentale in gradi variabili, fino al coma epatico. Le terapie per questo tipo di scompenso prevedono l’introduzione di una dieta a scarso contenuto di proteine animali, l’uso di antibiotici intestinali, tipo rifaximina, e l’accortenza di tenere l’intestino pulito, eventualmente mediante clisteri costituiti, solitamente, da ¾ di litro di acuq tiepida ed 1 flacone intero di Laevolac EPS.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!