Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-09-2006

Mia moglie soffre da molto tempo di una forma di

Mia moglie soffre da molto tempo di una forma di tachicardia con battiti oscillanti tra 80 e 105. Da quando ha iniziato ad avere questo disturbo ha sempre accusato una continua senzazione di stanchezza, negli ultimi tempi però questo sintomo di stanchezza è aumentato specialmente parlando perchè il fatto di parlare la fa molto stancare e le provoca anche la tosse. Al di là delle cause della tachicardia che poi accerterà il dottore attraverso tutti gli esami che le farà fare, mia moglie voleva essere tranquillizzata sul fatto che questa tosse che le viene stancandosi nel parlare si può attribuire alla tachicardia oppure non c'entra completamente niente e quindi è da attribuirsi ad altre cause - visto che nel passato è stata operata ai polmoni per delle metastasi. Grazie anticipatamente della vostra risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile Signore, sua moglie ha bisogno di essere controllata da un medico che saprà accertare la causa della tosse. Il sintomo di per sé è aspecifico, ma spesso è da riferire a cause ben precise e curabili. La tachicardia può accentuare la tosse specie se è segno di una cardiopatia. Pertanto le ribadisco il consiglio di rivolgersi ad un medico di fiducia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!