Buongiorno, sono un uomo di 47 anni, da qualche tempo ho necessità di urinare più frequentemente rispetto alla normalità, almeno 8 volte al giorno a volte anche 10, la notte sono costretto ad alzarmi 1/2 volte. Gli esami delle urine ,compreso antibiogramma sono negativi, PSA nella norma, l'urologo che mi ha visitato ha refertato una "prostata pastosa come da flogosi", indicandomi teapia con integratori da seguire per 4 mesi, che non hanno sortito effetto.Chiedo lumi su come comportarmi per venire a capo del disturbo.Cordiali saluti, Grazie.