24-03-2008

Mio figlio ha 21 anni e da tre anni soffre di

Mio figlio ha 21 anni e da tre anni soffre di anoressia nervosa-la giusta diagnosi è stata molto difficile perchè maschio-dovuta a disturbi della personalità connessi a problemi di relazione e comunicazione. Ora è ricoverato presso una comunità specifica e,in questi giorni, mi è stato richiesto di far eseguire al ragazzo un ecocardiogramma in seguito al valore molto basso della pressione arteriosa e relativo valore della pressione sistolica molto debole. E' possibile che si rilevi una malformazione cardiaca in presenza di elettrocardiogrammi eseguiti con esito nella norma? Si ringrazia. Saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Un elettrocardiogramma normale esclude gran parte ma non tutte le cardiopatie congenite. Un ecocardiogramma, come correttamente suggerito, consentirà senz’altro di escludere o confermare una possibile causa cardiaca alla pressione bassa.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!