15-04-2008

Mio marito di anni 58 da 10 anni e iperteso e ha

mio marito di anni 58 da 10 anni e iperteso e ha sempre preso alla mattina mezza compressa di zestril 20. Ora e da 3 mesi che alla sera la pressione risulta 135-90, 130-85. ha provato in questi 3 mesi ha prendere (su consiglio del medico di base, dopo che ha fatto tutti i controlli medici, e il risultato é tutto bene)alla mattina 1 pastigliaintera di zestoril 20 ( nessun miglioramento) poi ha aggiunto mezza compressa di cardura alla sera (sembrava andare bene per una settimana poi ancora no ) il dottore gli ha cambiato la pastiglia con zestoretic 20,ha provato con mezza poi con una (sembrava meglio per un po) POI IL DOTTORE gli ha detto di aggiungere mezzo cardura alla sera ( sembrava andare bene, dopo una 10 di giorni ha riscontrato che alla sera a pressione é ancora alta) mio marito non sa piu cosa provare per regolarizzare la pressione alla sera. Lei cosa mi consiglia, grazie per la sua risposta. distinti saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
135/90 non è un cattivo risultato, con un piccolo ritocco di terapia non dovrebbero esserci problemi. Al posto del Cardura proverei a mantenenere Zestoretic e se non dovesse essere sufficiente a mantenere la P massima tra 125 e 130 e la P minima tra 75 e 85 aggiungerei un betabloccante. Ne parli con il medico.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!