Mio padre, con LNH ad alto grado di malignita' a localizzazione epatica con ascite formatasi al IV ciclo di chemio (chop+rituximab) e trombosi portale, a parere dell'oncoematologo, va incontro a cirrosi: ha edemi agli arti inferiori, si sottopone a paracentesi evacuativa ogni 15 gg (circa 11 litri), mi dite che è una Prognosi infausta anche se i valori sono: AST 25 UI\1; ALT: 18 UI\1; phosph alc: 89 UI\1; GAMMA GT: 48 UI\1; ATTIVITA' PROTOMBINICA 98%?