27-03-2006

Mio padre è di nuovo in flutter anche se 10 gg.

Mio padre è di nuovo in flutter anche se 10 gg. fa ha subito una cardioversione cosa deve fare? Ha anche un'Insufficienza renale ed 8 anni fa ha subito un intervento di 3 by-pass. Grazie Laura.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se in un soggetto di 82 anni affetto da cardiopatia ischemica avviene una recidiva di flutter atriale a breve distanza da una CVE, la indicazione potrebbe essere quella di cronicizzare l’aritmia, somministrando farmaci per il controllo della frequenza e del rischio cardioembolico, a meno che il flutter non determini importanti conseguenze (scompenso).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare