13-04-2004

Mio papà ha 72 anni e diversi problemi di salute,

Mio papà ha 72 anni e diversi problemi di salute, per questo prende svariati farmaci. Gli è stata diagnosticata l'Epatite (forse per i troppi farmaci?). Io vorrei sapere: se è contagiosa, magari usando gli stessi asciugamani o lamette da barba); se faccio gli esami del Sangue (Emocromo completo) risulta se sono infetta anch'io? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Se l’epatite diagnosticata a suo padre è dovuta ad assunzione di farmaci, ovviamente non presenta alcun rischio di contagio. Diverso è l’aspetto se invece suo padre ha una epatite di natura virale, da virus B o da virus C. Nel primo caso, è utile sottoporsi a vaccinazione per l’epatite B e nel frattempo attenersi a tutte le regole igieniche che evitino il contatto col sangue. Nel secondo caso, la contagiosità è abbastanza scadente ed è sufficiente adottare misure igieniche generiche normalmente adottate indipendentemente dalla presenza di un rischio specifico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!