Ho partorito (Parto naturale) alla 38° settimana di gravidanza dopo 17 ore dalla rottura delle acque con grandi difficolta perché mio figlioaveva un cordone ombelicale di 25cm. Il bambino che alla nascita pesava 3,400 kg è morto dopo 5 ore per un Pneumotorace (monolaterale). Non si spiega il fatto nell'autopsia dicono che aveva del liquido proteico... Leggi di più nei polmoni. Vorrei sapere se il travaglio lungo e sofferto può aver provocato questo distress respiratorio. Dopo 12 giorni ho dovuto subire un raschiamento perché l'Utero da quanto era pieno di coaguli non si contraeva. Vorrei sapere di più su questo argomento visto che la gravidanza è stata perfetta. Vorrei iniziare un'altra gravidanza quali consigli mi potete fornire? Vi ringrazio.