buon giorno gentili dottori.ho bisogno di un consulto per un problema che mi affligge da tempo.Ho una vena dura ,come un cordoncino,che si stente al tatto che va' dal pube sx e si inserisce all'interno dell'asta del pene.questo cordoncino diventa piu grande e voluminoso in erezione e' mi da' un senso di gonfiore e tensione anche quando faccio... Leggi di più sforzi e tende a gonfiarsi.ho fatto diversi esami hanno trovato una pubalgia ma ho verificato col fisioterapista non essere la causa e un eccodoppler scrotale qui mi hanno trovato un varicole 2 grado.il punto che io ho sintomi alla base del pene non allo scroto.anche l'urologo dice di essere strano.non vorrei operarmi senza risolvere,chiedo a voi un gentile parere che mi possa indirazzare.ringrazio in anticipo