L’ESPERTO RISPONDE

Nausea ricorrente

Salve, spero di riuscire a spiegarmi nel miglior modo possibile.Da qualche anno ormai soffro di nausea ricorrente, inizialmente prendevo la pillola e gli attacchi di malessere erano intensi, frequenti e debilitanti. Quando ho deciso si smettere, ho passato un periodo di benessere, poi, la nausea è tornata. Ho notato che quest’ultima si presenta più forte in concomitanza con l’inizio e la fine del ciclo, ma accade che spesso, senza alcun motivo, ho episodi fastidiosi che derivano dal nulla. Praticamente almeno una volta al giorno soffro di questo problema. Spesso la mattina e la sera in particolar modo. Sono iper sensibile agli odori che spesso ne sono la causa scatenante, o magari anche solo il ricordo di un cibo o di un sapore.Quando avevo 18 anni io fatto una gastroscopia e ne è uscita una diagnosi di principio di reflusso gastrico. Non so davvero più che fare ne come agire per risolvere o almeno attenuare il problema. Spero di ricevere qualche utile consiglio!Grazie mille in anticipo e una buona giornata. 

Risposta del medico
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia

Buongiorno gentile Sig.ra, premesso che è difficile fornire suggerimenti per curare sintomi senza attuare una corretta anamnesi fisiologica e psicologica oltre ad un esame clinico semeiologico, non credo possa essere messa in correlazione il reflussogastroesofageo con il senso di nausea/ disosmia/disgeusia? Mi ritenga a disposizione per eventuale visita o teleconsulto. Buon cammino

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
La nuova malattia da smartphone si chiama cybercinetosi
La nuova malattia da smartphone si chiama cybercinetosi
1 minuto
Sintomi gastrointestinali del nuovo Coronavirus Covid-19
Sintomi gastrointestinali del nuovo Coronavirus Covid-19
1 minuto
Labbra secche e screpolate: cause, consigli e rimedi
Labbra secche e screpolate: cause, consigli e rimedi
3 minuti
Dolore cronico, cause e rimedi
Dolore cronico, cause e rimedi
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Gastroenterologia
Messina (ME)
Specialista in Gastroenterologia e Ecografia
Livorno (LI)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina legale
Matera (MT)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina del lavoro
Torino (TO)