Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-03-2013

Necessario referto esame istologico

Salve,spiego brevemente: mia sorella è andata all'ospedale qualche mese fa cper dolori addominali ed è stata mandata a casa senza avere un esito veritiero, di fatti 2 giorni dopo è stata ricoverata e operata d'urgenza in peridonite.Ora leggendo per sbaglio l'analisi istologica dell'appendice fatta dopo poco tempo, risulta una parte che si è "trasformata" in carcinoma da un qualcosa di benigno che era prima.Ora cosa mi consigliate di fare? c'è il rischio che si ripresentino forme tumorali? Inoltre: dopo aver fatto l'esame istologico, l'ospedale, avrebbe dovuto avvisarmi della presenza del carcinoma?Anticipatamente vi ringrazio!
Risposta di:
Dr. Piero Gaglia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Risposta

Gent. Sig.ra


I tumori dell’appendice sono relativamente rari che comprendono diversi tipi istologici con differente tipo di evolutivita’ e quindi di trattamento.


C’e’ un’enorme differenza fra un carcinoide e un carcinoma mucinoso dell’appendice. E’ assolutamente necessario poter leggere l’esame istologico per esprimere un parere.


Anche la storia clinica deve essere piu’ chiara. Anche sotto questo aspetto, c’e’ un’enorme differenza fra un’appendicite acuta tipica con peritonite con un riscontro occasionale all’istologico di un’iniziale trasformazione carcinomatosa di una parte dell’appendice e un carcinoma mucinoso perforato che abbia simulato un’appendicite acuta. Solo leggendo la copia della cartella clinica (in particolare la descrizione dell’atto operatorio) si puo’ avere un quadro esatto della situazione.


Visto dall’esterno e tenuto anche conto della giovane eta’ di Sua sorella, e’ un caso clinico che merita di essere chiarito. Anche se, visto l’atteggiamento dei curanti, e’ probabile che si tratti di una situazione tumorale del tutto iniziale.


Cordialita'. Mi faccia avere ulteriori informazioni, se lo desidera.


dott. Piero Gaglia
Specialista in Chirurgia e in Oncologia
Per eventuali contatti diretti, e-mail:       piero.gaglia@libero.it
 

TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!