Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-03-2006

Nel corso di una visita medica presso un ospedale

Nel corso di una visita medica presso un ospedale militare - stavo espletando le ultime fasi di un concorso - mi è stata riscontrata una biucspidia aortica, diagnosi confermata dall'esame tranesofageo fatto nell'ospedale della mia città. i valori riportati nell'ultimo ecocardiodoppler sono i seguenti: radice aortica 25 mm - Atrio sinistro 24 mm - Ventricolo sinistro diastole 52 mm - ventricolo sinistro sistole 32 mm - setto intraventricolare 7 mm - parete posteriore 7 mm - frazione d'accorciamento 38% - frazione d'eiezione 68%. Normale velocità transvalvolare. trascurabile Rigurgito. Stamattina al risveglio ho avuto un giramento di testa incredibile. Misuro la pressione e il risultato è 105/45. mi devo preoccupare? ho sempre avuto la pressione a livelli modesti tipo 110/70. Devo cominciare a pensare al chirurgo? Esiste la possibilità della plastica aortica? risolverebbe i problema degli anticoaugulanti e del ricambio? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non sempre i giramenti di testa sono dovuti al cuore. L’ecocardiogramma che lei descrive evidenzia una funzionalità del cuore nella norma nonostante la bicuspidia. L’intervento chirurgico sembra una prospettiva molto lontana.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!